Nello specifico ogni stazione di lavorazione è dotata di palmare che permette l’acquisizione di: identificativo del pezzo, numero di stazione e badge operatore.
L’applicazione è fondamentale per consentire alla produzione di monitorare tempi e qualità del lavoro svolto, limitando al massimo l’errore umano. Essa, infatti, è in grado di produrre degli allarmi nel caso si fossero saltate delle stazioni o non si fosse scansionato correttamente uno dei tre elementi sopra citati.

Le postazioni del processo produttivo sono diverse e configurabili a seconda delle esigenze di produzione che sono in continua evoluzione. Il prodotto viene controllato in ogni sua fase così come viene controllata la filiera produttiva per assicurare la buona riuscita di processi come l’essicazione del sigillante della valvola che richiede 19 ore di attesa. L’applicazione per palmare è utile per garantire che il prodotto abbia subito tutte le fasi di lavorazione e la qualità dello stesso.

Costante e continuo è il lavoro della squadra formata da FAST, SIARE e FCA: ancora unite per combattere il Covid-19.